16 Dicembre

Non ho niente di bello da fare questo weekend.

Sono in treno, col mal di testa da calo di tensione ed una pila di libri che mi ha dato da leggere il Capo. 

Sono a zero con i regali di Natale.

Ho la macchina fotografica nuova, tutta piena di bottoncini, col wifi e lo schermo touch. La guardo tutte le sere con timore reverenziale. Dovrei trovare il coraggio di uscire con lei, portarmela in giro e prenderci confidenza. L’idea mi agita come un primo appuntamento.

Tra le cose belle, la testa su una spalla, parlarsi all’orecchio, i Fori al tramonto.

Penso a letti tiepidi, persiane lasciate aperte per far filtrare la luce della domenica mattina. L’aria gelata sui polsi e le caviglie andando in moto verso il mare. Stiracchiarsi come i gatti al sole. 

Ho un body nuovo che ancora nessuno ha visto ed un cappotto ridicolo, che quando lo tocchi sembra un peluche.

Ho le idee chiarissime e nessun potere sul poterle vedere realizzate.

Una volta ogni tanto, non sarebbe male essere ricambiata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...